Pirati strada: auto falcia 3 in Versilia

MARINA DI PIETRASANTA (LUCCA), 1 NOV - 'Caccia' della Polizia Stradale a un'auto-pirata che intorno alle 4 sul lungomare di Marina di Pietrasanta (Lucca) ha travolto tre giovani mentre erano sulle strisce, investendoli e sbalzandoli a una certa distanza. I tre erano usciti da una discoteca. La vettura, che forse aveva quattro persone a bordo, è fuggita. Una donna di 34 anni, originaria di Sassari e abitante a Pontedera è ricoverata all'ospedale di Pisa in gravi condizioni. Hanno 19 anni gli altri due feriti. Uno è un pugliese di Ostuni (Brindisi) ricoverato all'ospedale di Livorno con trauma cranico e deve essere sottoposto a intervento chirurgico. L'altro ferito è originario di Macerata e abita a Camerino, ora è ricoverato in terapia intensiva all'ospedale 'Versilia'. Al momento dell'investimento pioveva. Gli investigatori delle sezioni della Polstrada di Lucca e Viareggio stanno esaminando anche i filmati di telecamere per rintracciare la vettura e i suoi occupanti che sono scappati.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Comune di Pistoia
  2. GoNews
  3. NoiTv
  4. Lucca in Diretta
  5. La Gazzetta del Serchio

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cutigliano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...